domenica 19 dicembre 2010

SUNDAY READING

Ho passato una mattinata e mezzo pomeriggio a leggere.
Penso di aver perso cinque diottrie per occhio.
Aiuto...
Comunque credo di poter affermare senza più ombra di dubbio che in merito al Natale, e ai buoni sentimenti in questo particolare periodo dell'anno, Scrooge mi fa una pluripremiata pippa ("Oh ma quando cacchio finisce 'sto libro??!?!" cit. Vale su "Canto di Natale"). Ok, in realtà non cercavo buoni sentimenti o spirito natalizio, volevo solo leggere il libro e l'ho letto, fine della storia.
Ero sicura di aver già letto "L'amico ritrovato" di Uhlman alle medie, ma dato che mi è sembrato un libro del tutto nuovo o mi sono sbagliata, oppure, cosa più probabile dato che una volta odiavo leggere, l'ho completamente rimosso dalla mia memoria.
E "Il curioso caso di Benjamin Button" non è stato questa grande emozione.
È originale, nascere decrepiti e morire in fasce, però non mi sono emozionata, ecco tutto.

Adesso mi lacrimano gli occhi.
Vado a metterci un po' di collirio che è meglio.

Tchuss!!!!!

Nessun commento:

Posta un commento

Siamo in un blog libero, dì un po' quello che te pare!