Quel che conta è il viaggio, non la meta!


3238 / 45275 words. 7% done!

martedì 12 aprile 2016

Porco di quel can dal porco (cit.) se non smetto di scrivere cose e poi cancellarle un giorno o l'altro mi taglierò tutte le dita delle mani!!!! Non volevo scrivere esattamente questo, comunque, volevo soltanto buttar giù un commento per ricordare quanto sono felice che il mio vecchio blog non sia più online e che quand'era online comunque non se lo inculava nessuno a parte tre persone. MENO MALE.

2 commenti:

  1. Non sei l'unica.. Sai quante volte inizio un post e poi lo cancello?
    Di solito perché non mi ricordo come volevo finirlo.. :)

    Lady Ferrari's Kingdom

    RispondiElimina
  2. Dannatissima indecisione :P io invece temo di essere troppo impulsiva a volte, scrivo quello che mi passa per la testa e dimentico che lo sto facendo pubblicamente, e che non proprio tutto è un contenuto adatto ad essere spiattellato così, senza un po' di censura. Magari censurarsi nel proprio blog non ha molto senso, e si perde spontaneità, ma un filtro qua e là non ci starebbe poi così male, e se non riesco a metterlo per tempo be', meno male che si può sempre cancellare tutto :D

    RispondiElimina

Siamo in un blog libero, dì un po' quello che te pare!