Quel che conta è il viaggio, non la meta!


3238 / 45275 words. 7% done!

lunedì 1 gennaio 2018

Revisione del prossimo libro in uscita. 
Ieri ho fatto i salti mortali per mettere tutto in ordine, in casa, e poter dedicare così l'intera giornata di oggi a scrivere e basta. Doppia dose di Xanax, fatico a tenere gli occhi aperti ma procedo, e intanto mi rendo conto che nell'epoca del dominio di romanzi rosa, erotici e soft-porno, con queste copertine piene di maschioni dai muscoli lucidi e scolpiti e queste trame in cui si scopa come non mai, io ho per le mani la storia di due che ci mettono quaranta pagine per darsi un bacio e si danno solo quello, nient'altro. 
Sono condannata all'insuccesso.

Nessun commento:

Posta un commento

Siamo in un blog libero, dì un po' quello che te pare!