Quel che conta è il viaggio, non la meta!


3238 / 45275 words. 7% done!

martedì 19 luglio 2011

CEMENT IN MY HEAD

Certi giorni è tutto pesante come il cemento.
A volte se ci penso sono anche anni.




Basterebbe che smettessi di pensare.

3 commenti:

  1. Si può spegnere ogni tanto il cervello (cit.)

    Bisogna vedere quanto ti poace Vasco Rossi

    RispondiElimina
  2. Hmm, non abbastanza direi!!!

    Onestamente, ma proprio onestamente: ci sono delle canzoni di Vasco che mi piacciono e che ancora canto volentieri...c'è "Vita spericolata" mi ha sempre fatto pensare al mio babbo quando ancora non era il mio babbo ed era più disgraziato di quando è diventato il mio babbo, così quando la sento tuttora la canto a gran voce e non so, mi prende una sorta di dolce malinconia *sigh* però ok, se la soluzione è questa tengo il cervello acceso, mi sa XDD

    Un baciotto, mio caro Viandante =)
    Ma perché non vedo più tuoi aggiornamenti??! O.o è perché non aggiorni o perché io ho problemi con blogger?!?!?!

    RispondiElimina
  3. PS: ok, ho risolto. Ho reinserito l'indirizzo del tuo blog in bacheca n_n

    RispondiElimina

Siamo in un blog libero, dì un po' quello che te pare!